CLIENTI & PARTNER

Con i nostri Partners e per i tutti i Clienti vogliamo:

  • progettare insieme;
  • sviluppare insieme;
  • crescere insieme.

condividendo obiettivi comuni.

Enti Pubblici

Molte amministrazioni pubbliche territoriali, nazionali o straniere, hanno intrapreso la strada verso le rinnovabili per risolvere piccoli e grandi problemi di alimentazione nell'ambito della pianificazione energetica del territorio.

Sorgent.e si qualifica come interlocutore e partners vincente per la sfida allo sviluppo eco-sostenibile delle amministrazioni pubbliche, essendo portatrice di una lunga esperienza in tutte le fasi che portano alla realizzazione di impianti per la produzione elettrica dalle rinnovabili. La conoscenza dei meccanismi legislativi, la capacità di dialogo con le comunità locali, e l’expertise sia tecnica che finanziaria fanno di Sorgent.e un soggetto ideale per lo sviluppo di progetti a mix - capital pubblico e privato.

In particolare Sorgent.e da sempre è impegnata in importanti partnership con Consorzi Irrigui e Consorzi Agrari nazionali e stranieri, per lo sviluppo del territorio attraverso la produzione di energia rinnovabile.

I Consorzi Irrigui e Consorzi Agrari rappresentano un forte potenziale per lo sviluppo di progetti ecosostenibili consentendo di coniugare l’utilizzo e la gestione delle risorse idriche ed agricole, che questi enti svolgono statutariamente, e la produzione di energia rinnovabile in grado di non deturpare il territorio massimizzando l’efficienza nell’uso delle risorse esistenti senza modificare l’habitat circostante ed anzi continuando a garantire la sua conservazione e promuovendo il suo sviluppo.

Studi di Progettazione

Per le attività sviluppate, il know-how di Sorgent.e nello sviluppo, nella progettazione, nella costruzione e nelle operation richiede un costatante e sempre nuovo confronto con i migliori studi di progettazione nazionali ed internazionali.

Caso per caso infatti si rende necessario l’approfondimento di problematiche e particolari tecnici che emergono nelle diverse attività realizzate.

Questo approccio, improntato al confronto, ha portato Sorgent.e ad incontrare e coinvolgere, volta per volta, in ogni paese in cui si opera, i più importanti engineering player. La condivisione ed il lavoro focalizzato alla risoluzione delle problematiche di progetto pensiamo sia una continua possibilità di crescita e conoscenza reciproca sia tecnica che culturale.

Istituzioni Finanziarie

I progetti di Sorgent.e, realizzati con successo nel corso di oltre quindici anni di storia, hanno sempre visto coinvolti in qualità di partners finanziari i migliori istituti di credito Italiani e i maggiori lenders internazionali.

Sorgent.e nel perseguire la propria strategia di internalizzazione coopera attivamente con SIMEST e SACE, ed intrattiene rapporti con l'International Finance Corporation (IFC - World Bank Group, Washington USA), con l'Inter-American Development Bank (IDB, Washington USA), con la Coperacion de Fomento de la Produccion (CORFO, Santiago CILE), con la Caisse des Depots et Consignations (Parigi FRANCIA) e con l'European Investment Bank (EIB, Luxembourg).

Tutti gli investimenti intrapresi da Sorgent.e sono stati studiati, sotto il profilo delle modalità di intervento, sempre al fianco dei parteners finanziari volta per volta individuati, affinchè fossero sempre rispettati due parametri:

- l'assoluta sostenibilità del debito correlata;

- alla capacità di ogni singolo progetto di generare realmente il valore adeguato di redditività.

Il rapporto solido e duraturo con molti soggetti bancari ha fatto si che Sorgent.e oggi si qualifichi, tra gli operatori delle rinnovabili, non solo come fruitore attento ed affidabile del sistema finanziario ma rappresenti per i diversi istituti nazionali ed internazionali una controparte di primario rilievo capace di rispondere ad iniziative sempre nuove di investimento.

Comunità Locali

Le strategie di intervento di Sorgent.e prevedono l'installazione di moderne tecnologie rispettose dell'ambiente e dei processi di vita delle comunità locali.

Ogni nostro progetto, sia esso un investimento a medio - lungo termine o una commessa di costruzione/istallazione di centrali o impianti; si accompagna sempre ad una presenza attenta al territorio in cui si opera.

Pertanto, Sorgent.e accanto all’attuazione del suo “core business”, interviene investendo in infrastrutture pubbliche ausiliarie, in sanità e istruzione per apportare un contributo concreto nei luoghi e nelle comunità in cui opera.

Inoltre, viene favorita la creazione di lavoro per la popolazione locale, per i subfornitori, e per altre tipologie di parteners locali, migliorando così il tenore di vita di centinaia di famiglie.

In diverse occasioni poi, ed ormai sempre più frequentemente, l’expertise di Sorgent.e sono messe al servizio di quelle missioni ci cooperazione no-profit che le nostre aziende incontrano sul territorio, soprattutto nelle attività realizzate nei paesi di nuovo sviluppo o in via di sviluppo.

Sorgent.e volta per volta sceglie specifici progetti di cooperazione, realizzati da qualificate “Ong”, quali interventi da sostenere ed accompagnare per favorire il benessere delle diverse comunità locali.

Clienti & Fornitori

Sorgent.e attraverso le sue società operative nel tempo si è affermata come solido punto di riferimento per buyers e suppliers nei settori Investment, Management e Contractor.

L’attenzione allo sviluppo ed all’installazione di tecnologie all’avanguardia ha fatto si che si sviluppassero nel corso del tempo forti partnership con i maggiori operatori elettrici ed impiantistici internazionali.

In alcuni casi Sorgent.e ha costituito joint-venture, o società di partecipazioni per poter investire insieme a fornitori o clienti in nuove tecnologie capaci di preservare la salvaguardia dell’ambiente sfruttando in modo innovativo ed eco-sostenibile condizioni ambientali critiche fin ad oggi non esplorate.

Un esempio tra tutti è la partecipazione di Sorgent.e, attraverso una società operative del gruppo, nel progetto francese che ha sviluppato la tecnologia VLH, ad oggi una delle poche disponibili sul mercato, capace, attraverso una piccola turbina, di funzionare con salti marginali anche solo di un metro.

ALTRI CONTENUTI